x
Home » L'idea » News e comunicati

Oltreterra Anno 4 - il programma del 23 novembre 2018

( Tredozio, 23 Novembre 18 )

Venerdì 23 Novembre 2018 . ore 9,00-13,00

SALA A
APERTURA DEI LAVORI

  • Ore 9.00 Registrazione dei partecipanti
  • Ore 9.15 Apertura dei lavori (sessione plenaria)
    Simona Vietina. Sindaco Comune di Tredozio (video)
    Marco Baccini. Presidente f.f. del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna
    Tonino Bernabè. Romagna Acque-Società delle Fonti
    Raffaela Donati. Slow Food Emilia-Romagna
    Vittorio Bardi. Legambiente Emilia-Romagna
  • Ore 9.50 PDF Cinque anni di Oltreterra: reti di Comunità di Montagna solidali
    Gabriele Locatelli. Coordinatore progetto Oltreterra
    Coordina La sessione Lia Cortesi
  • Ore 10.10 L'economia di una festa: Festasaggia fa i conti. Bilancio economico e progettualità in atto intorno a due Festasagge di grani e tortelli
    PDF Pro Loco di Badia Prataglia (Poppi) e PDF Pro Loco di Corezzo (Chiusi della Verna)
  • Ore 10.30 PDF Riflessioni sulle feste PLASTIC-FREE
    Antonio Brunori. Segretario Generale P.E.F.C. Italia
  • Ore 10.50 Perché una Festa per le Città Slow diventa Festasaggia
    Enrico Bini. Sindaco di Castelnovo ne' Monti
  • Ore 11.10 Coffe Break:
    Forno Bombardini e Caffè Huehuetenango preparato da Vittorio Maltoni
  • Ore 11.30 L'esperienza dei Custodi dei Castagneti Piemontesi I castagneti acustici
    Ettore Bozzolo
  • Ore 11.50 Le produzioni di qualità, la cultura rurale come opportunità di valorizzazione del territorio
    PDF Raffaela Donati. Slow Food Emilia Romagna
    PDF Luciana Finessi. Assess.to Agricoltura Regione Emilia-Romagna
  • Ore 12.10 PDF Le Comunità dei grani tradizionali (antichi) un esempio di filiere virtuose per le aree interne
    Mimmo Pontillo. Esecutivo Slow Food Campania e Basilicata
  • Ore 12.30 Le domande di Oltreterra
    domande del pubblico ai relatori della mattinata
  • Ore 13.00 Interruzione dei lavori
    Buffet a cura dei ristoratori di Tredozio
    ristorante Henry Salumi mora romagnola, piadina fritta, tortelli al ragù, zuppa inglese
    I vini di Torre San Martino, Modigliana
    Associazione Alpini Tredozio castagne e vin brulè

SALA A - SESSIONE 1
IL BOSCO CONSAPEVOLE E SOSTENIBILE
Coordina la sessione Antonio Nicoletti (video)

SALA B - SESSIONE 2
TAVOLO DI CONFRONTO SULLE BUONE PRATICHE E LE ECONOMIE LEGATE AI GRANI DEBOLI (ANTICHI)
Coordina la sessione Mimmo Pontillo. Esecutivo Slow Food Campania e Basilicata

  • Ore 14,30 inizio lavori
    Un'esperienza di miglioramento di grani deboli. Cose fatte, cose da fare
    Associazione Verde Arcobaleno, Modigliana (FC)
    PDF Dalla Spiga alla Pasta. Esperienze di un pastificio artigiano
    Luca Ferri. Azienda Agricola Shanti, loc. Beleo di Casina (Reggio Emilia)
    Farine, che meraviglie
    Stefano Pransani. Mulino Pransani - Bivio MonteGelli - Sogliano al Rubicone
    L'arte di trasformare il grano in pane
    Paolo Marianini. Azienda Agricola i Tirli - Santa Sofia (FC)
    Recupero delle sementi di ortive e di cereali tradizionali italiani
    Antonio Lo Fiego. Arcoiris Sementi biologiche e biodinamiche
    Le domande di Oltreterra
    Tavolo di confronto e stesura di un documento sulle buone pratiche connesse alla trasformazione del grano
  • Ore 17,00 fine lavori

SALA C • SESSIONE 3
FESTESAGGE LE FESTE IN TRASFERTA:
TAVOLO DI CONFRONTO SULLE BUONE ED ECONOMICHE PRATICHE LEGATE ALLE FESTESAGGE. REDAZIONE DI UN DISCIPLINARE DELLE FESTESAGGE IN TRASFERTA
Coordina la sessione Andrea Rossi

  • Ore 14,30 inizio lavori
    Festa delle Città Slow - Felina (RE). Crescere nella consapevolezza della mozione di SlowFood Internazionale "La plastica negli ecosistemi de l pianeta". di Slow Food Italia".
    Monica Belli e Filippo Zanelli. nascente Comunità Slow Food e Slow Food
    Youth Network Emilia-Romagna
    Le Festasagge sul "pan di legno" nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna e in Casentino
    Roberto Fabbri. castanicoltore Associazione Andrea Del Castagno
    Andrea Giovannuzzi. Direttore del Consorzio della Farina di Castagne del Pratomagno e del Casentino
    Le esperienze di Festasaggia
    Angelo Gentili
    La comunità del castagno Appennino e le sue opportunità-aspettative
    Fogacci Stefano. Slow Food Vignola
    Eliminare la plastica si può - L'esperienza pluriannuale del Comune di Forlimpopoli
    Festa Città Slow
    Enrico Bini. Sindaco di Castelnovo ne' Monti
    Le Ecofeste in Lunigiana.
    Matteo Tollini. Legambiente Toscana
    Le domande di Oltreterra.
    Tavolo di lavoro per la redazione del disciplinare delle Festesagge in trasferta

  • Ore 17,00 fine lavori

SALA D - SESSIONE 4
TAVOLO DI CONFRONTO SULLE MENSE AGRICOLE DI OLTRETERRA
Coordina la sessione Paolo Zoffoli (video)

  • Ore14,30 inizio lavori
    Lia Cortesi Slow Food Emilia-Romagna
    Sara Pignatari Comune di Forlimpopoli
    salubrità in tavola (pesticidi e ambiente)
    Daniela Sciarra. Legambiente
    Raffaella Donati. Slow Food Regione-Emilia Romagna
    Giuseppe Del Sante. Sindaco di Corniglio (PR)
    Claudio Milandri. Sindaco di Civitella di Romagna (FC)
    Verso una Cooperativa di Comunità per la gestione delle produzioni agricole di qualità.
    Serena Stefani. Vice Sindaco di Pratovecchio Stia
    Discussione e redazione del documento di intenti.
  • Ore 17,00 fine lavori

Durante l'iniziativa sarà aperta al pubblico la Mostra GRANI PREZIOSI D'APPENNINO
a cura del Comune di Castelnovo ne' Monti e del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano. MAB UNESCO

Oltreterra Anno 4 - il programma del 23 novembre 2018
Oltreterra Anno 4 - il programma del 23 novembre 2018